Proroga al 26 ottobre del rimborso di PC per didattica online

La Regione Veneto ha prorogato fino a lunedì 26 ottobre, a favore delle famiglie numerose, i termini per l’acquisto di computer, tablet o stampanti per la didattica a distanza dei figli.

È il progetto «Digit-ALI» che prevede, per le famiglie numerose residenti in Veneto, il rimborso di 500 euro da parte della Regione, per l’acquisto di dispositivi digitali per ragazzi che frequentano la scuola. Per usufruire del rimborso è necessaria la presenza in famiglia di almeno 4 figli o 3 gemelli di età inferiore ai 18 anni, oppure di 4 figli di cui tre minori e un maggiorenne che frequenta la secondaria superiore.

Per tutti i nuclei familiari altra condizione è avere un reddito ISEE non superiore a 40mila euro.
Pertanto, con la nuova proroga sui termini di acquisto, è possibile richiedere il rimborso degli acquisti effettuati a partire dall’1 febbraio 2020 fino al 26 ottobre 2020: farà fede la data riportata sulla documentazione fiscale (scontrino parlante, ricevuta, fattura…).

La domanda per il voucher può essere invece presentata entro e non oltre il 30 ottobre 2020.

Nel sito www.famigliedigitali.net sono reperibili tutte le informazioni utili in merito alla richiesta del rimborso: dettagli sui destinatari e i precisi requisiti richiesti, i documenti necessari da presentare, fino all’indicazione degli sportelli per la consegna della documentazione in originale.

Per le famiglie sarà possibile chiedere chiarimenti anche tramite e-mail: info@famigliedigitali.net oppure telefonando ai numeri 049/8658965 o 049/8658955.