Cos’è il progetto CIVIS?

Il progetto CIVIS “Cittadinanza e Integrazione in Veneto degli Immigrati Stranieri” è un programma di formazione linguistica rivolto agli immigrati extracomunitari regolarmente residenti in Veneto. Ha lo scopo di favorire la piena integrazione sociale degli stranieri attraverso un livello adeguato di conoscenza della lingua italiana.

Le attività di formazione durano fino al 31 dicembre 2021.
Il progetto, finanziato dal Fondo Asilo, Immigrazione ed Integrazione (FAMI), è gestito dall’Unità Organizzativa Flussi Migratori della Regione Veneto, che organizza corsi gratuiti di alfabetizzazione e conoscenza della lingua italiana nonché di educazione civica, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto e con Veneto Lavoro.

I corsi si tengono presso i  Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (C.P.I.A.) del Veneto.

Informazioni
Si possono richiedere informazione scrivendo all’indirizzo:

cpiaverona@gmail.com

 


Quali corsi?


I corsi di lingua italiana organizzati con il progetto CIVIS IV sono di livello base (A1), elementare (A2) ed intermedio (B1).

Sono organizzati anche corsi per chi non sa leggere e scrivere (ALFA) oppure per chi ha frequentato poco la scuola e ha perso l’abitudine di leggere e scrivere (PRE A1).
Durata dei corsi:

A1 _______100 ore

A2 _______ 80 ore

B1 _______ 80 ore

ALFA _____ 250 ore

PreA1 ____ 110 ore

Chi sono i destinatari?

I destinatari del progetto CIVIS sono:

  • cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale che abbiano compiuto il 16° anno di età
  • titolari di regolare permesso di soggiorno e/o dello status di rifugiato (quindi con CODICE FISCALE già assegnato)

Sono esclusi:

  • Cittadini UE (anche in caso di doppia cittadinanza se una di queste è UE)
  • Richiedenti asilo

* vedi Circ. 65 del 13 agosto 2019  (link per apertura circolare)